I loghi delle associazioni Mos Maiorum e Romanitas

Strike “Idefix”

Qualche giorno fa il presidente di SPQR, Barbara Milioni, direttrice dell’Archeoparco, ha invitato a prendere visione dell’area i presidenti delle due associazioni con cui generalmente collaboriamo perchè condividono a pieno il nostro modo di intendere la rievocazione storica: fatta su basi solide e storiche e senza invenzioni. In questa bella foto, scattata al tramonto, si vede quasi metà dell’area verde del nostro archeoparco, circondata in fondo da un boschetto.

I presidenti di Mos Maiorum, Alexandro Ascoli, e di Romanitas, Roberto Santigli, sono rimasti colpiti dalla vastità dello spazio su cui sta sorgendo l’Archeoparco CASTRANOVA e hanno immediatamente sposato a 360° il progetto, cui daranno un importante contributo con le proprie associazioni culturali.

“E’ davvero bello vedere che la perseveranza ripaga gli sforzi.”

ha commentato Alex Ascoli, una volta che si è ritrovato al centro dell’area, contemplando la tranquillità che regna su tutta l’area e facendosi un giro a piedi dell’intero perimetro della recinzione.

“Barbara ci ha spiegato dove sorgerà il campo romano, dove il vicus, dove saranno posizionate le aree didattiche e dove l’arena di combattimento dei gladiatori. E il bello è che, nonostante tutto, restava così tanto spazio da poter installare tutti gli accampamenti dei vari gruppi che fanno parte della Federazione dei Rievocatori Storici di Roma e Provincia, di cui Romanitas farà parte da settembre 2017…”

è stato il commento di Roberto Santigli.

Il pomeriggio è volato via tra progetti, idee e sopralluoghi; avendo sempre intorno Strike, il cane di casa Milioni che giocava nell’area verde e che, per l’occasione, Ascoli ha ribattezzato “Idefix”, il cane di Asterix!

“Sono certa che aggiungendo alla nostra esperienza maturata in anni di ricostruzioni storiche in musei e siti prestigiosi quella maturata da Mos Maiorum e da Romanitas riusciremo nell’intento di regalare ai visitatori la migliore immagine della storia di Roma…”

ha detto Barbara Milioni, direttrice di Castranova.

ArcheoparcoCASTRANOVA
Archeologia Sperimentale
“DOVE LA STORIA TORNA A VIVERE…”

Ufficio Stampa & Relazioni Esterne